VTB Pianamiele Bologna 1 – Fenix Faenza 3 (25-23; 24-26; 18-25; 26-28)

BOLOGNA: Bernardeschi 6, Conte 12, Ciccarelli 13, Laporta (L1) Bongiovanni 15, Tonelli 3, Campisi 9, Garagnani (L2) ne, Melloni ne, Ba Gidere 2, Ben Ameur 1, Orioli.

All.: Zappaterra

FAENZA: Casini 28, Tomat 14, Alberti 11, Gorini ne, Ceroni 1, Guardigli 12, Emiliani, Grillini 9, Martelli (L2) ne, Greco (L1), Besteghi, Maines 1. All.: Serattini

ARBITRI: Sinigaglia e Grazzini

NOTE. Punti in battuta: BO: 4, FA: 6; Errori in battuta: BO: 8, FA: 12; Muri: BO: 11, FA 7:

La Fenix cala la doppietta. Dopo la vittoria in casa di Fano, le faentine conquistano tre punti anche sul campo del VTB Pianamiele Bologna, giocando un’ottima gara.

Come da copione il match è molto equilibrato con entrambe le squadre che dimostrano di attraversare un buon momento di forma. Il primo set se lo aggiudicano le padrone di casa 25-23 poi la Fenix cambia l’inerzia aggiudicandosi il secondo 26-24, frazione al cardiopalma come dimostra il punteggio, e in tranquillità il terzo 25-28. Il momento più intenso della partita è il quarto periodo dove le faentine si impongono 28-26 grazie ad una grande rimonta nel finale.

“Abbiamo ottenuto un’altra vittoria sul campo di una squadra forte – spiega coach Maurizio Serattini – e credo sia un bel passo avanti per la crescita del gruppo. Le ragazze sono state attente e concentrate, sempre pronte a giocarsi il match anche nelle fasi più delicate, non perdendo mai lucidità. Peccato che in questo nostro buon momento arrivi il turno di sosta, ma dovrà essere uno stimolo ulteriore per prepararci al meglio alla partita del 19 marzo a Cattolica, altra formazione davvero ben attrezzata”.

Nel prossimo fine settimana la Fenix osserverà il turno di riposo e ritornerà in campo sabato 19 marzo alle 18 in casa della Retina Cattolica Volley.